SOSTIENI UN BAMBINO

Tra i risultati che ci danno maggiore soddisfazione c’è il nostro sistema di sostegno a distanza, che coinvolge al momento oltre cento bambine e bambine. Tutti loro frequentano il comprensorio scolastico Aline Sitoe Diatta, creato in collaborazione con Renken e divenuto punto di riferimento dell’educazione infantile a Malika.

SOSTENERE UN BAMBINO È UNA SCELTA ALLA PORTATA DI TUTTI

Per sostenere a distanza un bambino tramite Renken Onlus basta esattamente 1 euro al giorno. Se ti candiderai, riceverai un modulo contenente i dati del minore che dovrai compilare, firmare e restituire via e-mail. I 365 euro, eventualmente frazionabili in due rate semestrali da 183 euro cadauna, andranno versati al conto corrente di Renken Onlus presso Cassa di Risparmio di Asti

IBAN: IT27 Y060 8501 0020 0000 0021 621 

Con la seguente causale: “Donazione per sostegno a distanza di XX, quota annuale/semestrale”.

Puoi decidere di sostenere a distanza un bambino, e condividere quindi il costo annuale, insieme con qualche amico, con i tuoi colleghi e con la tua famiglia. Riceverai regolari aggiornamenti via email sul conto della bambina o del bambino che sostieni, grazie al monitoraggio effettuato dai volontari in loco che redigono relazioni, scattano foto e intervengono in caso di necessità. Se lo desideri, sarà anche possibile inviargli un dono, una lettera o addirittura conoscerlo personalmente in uno dei nostri viaggi di conoscenza.

Richiedi la scheda del sostegno

AGEVOLAZIONI FISCALI PER DONAZIONI DA PARTE DI PRIVATI

Il sostegno a distanza ha natura di donazione e può essere detratto dall’Irpef o dedotte dal reddito: ti consigliamo di valutare insieme al tuo commercialista o consulente fiscale quale delle due opzioni risulta a te più conveniente. Per questa ragione, la donazione finalizzata al sostegno devono avvenire tramite bonifico.

Leggi l’approfondimento