Educazione in un quartiere in cambiamento

Renken, grazie ai fondi Otto per Mille della Chiesa Valdese ha ideato e sviluppato tra il 2017 e il 2018 il progetto "Educazione in un quartiere in cambiamento". L’obiettivo generale del progetto è stato quello di sostenere un quartiere travolto dal passaggio dell'autostrada Dakar/Saint-Luis, dalla crescita edilizia, dall'avanzamento dell'urbanizzazione migliorando l'offerta educativa e formativa rivolta alla popolazione, soprattutto giovani e bambini. Renken ha realizzato con Renken Senegal attività educative, sociali, culturali, formative, ricreative incentivando la valorizzazione delle risorse del territorio, l’uguaglianza e la partecipazione.

 

L'Associazione Renken ha offerto alla cittadinanza numerosi percorsi educativi.

- Una campagna di orientamento formativo rivolta a 100 ragazzi dei quartieri di Malika in collaborazione con gli uffici del comune: all'interno del foyer des jeunes di Malika un volontario di Renken Senegal ha raccolto materiali informativi e di orientamento e incontrato i giovani del quartiere.

- Una azione di aggiornamento professionale rivolta a 30 insegnanti delle scuole e concordata sulla base dei loro bisogni. Si è scelto di lavorare sull'adozione di una Child protection policy nella scuola Aline Sitoe Diatta di Malika e dirigenti e insegnanti sono stati coinvolti nella progettazione di un piano di azioni rivolte a allievi e genitori per incrementare il rispetto dei diritti dei minori dentro e fuori dall'istituto.

- Una campagna di sensibilizzazione educativa - sanitaria rivolta a 200 minori nelle scuole. Il progetto ha sostenuto i corsi di EVF ovvero all'interno dei quali gli insegnanti trattano argomenti di educazione ambientale, sessuale, relazionale e sperimentano preziosi spazi di riflessione e confronto su questi temi.

- 30 borse di studio orientate all'alfabetizzazione per giovani usciti dai percorsi scolastici. Sono stati sostenuti due corsi di alfabetizzazione rivolti a giovani e donne fuoriuscite dai percorsi scolastici, le lezioni si sono svolte in orario pomeridiano (corso di base in wolof) e pre-serale (corso in francese), tre volte a settimana, da novembre a luglio. Sono state inserite nei corsi anche 20 ore di alfabetizzazione informatica.

100 borse di studio per bambini e ragazzi. Il progetto ha sostenuto l'iscrizione a scuola di 100 bambini e ragazzi provenienti da famiglie in forte disagio economico e sociale e ha permesso il pagamento di iscrizioni, rate, materiali scolastici, libri di testo.

- 3 corsi di formazione professionale rivolti a 75 giovani realizzati da formatori professionali altamente specializzati.

- 1 borse di formazione post-diploma.

- 50 borse per lo svolgimento di attività sportiva che è stata realizzata dall'Associazione AS Malika coinvolgendo bambini e ragazzi del quartiere in attività strutturate e educative.

 

Con tale progetto sostenuto con i fondi Otto per Mille della Chiesa Valdese pertanto Renken ha contribuito a garantire una serie di servizi educativi fondamentali per sostenere a Malika i diritti all’istruzione, allo sviluppo culturale, alla vita culturale, al gioco e alle attività ricreative adatte all’età richiamati dalla convenzione ONU sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, evitando così che bambini e giovani si trovino costretti a trascorrere il proprio tempo per le strade senza prospettive con il rischio di ricadere nella mendicità, nella raccolta di oggetti di scarto nelle discariche adiacenti al villaggio o nella dipendenza da sostanze.

‚Äč

Progetto sostenuto con i fondi Otto per Mille della Chiesa Valdese.

www.ottopermillevaldese.org

©2023 by Renken.