Percorsi creativi e futuri innovativi 

Nel 2017 ha preso il via il progetto Percorsi creativi e futuri innovativi per i giovani senegalesi e ivoriani (capofila Regione Piemonte, donatore Ministero degli Interni).

Lo scopo dell'intervento è quello fornire a giovani inoccupati la possibilità di intraprendere un percorso formativo specializzato che porti alla creazione di start up in settori innovativi e che rappresenti quindi una chance concreta d'inserimento nel modo del lavoro.

Sono state realizzate azioni su cinque assi portanti:

 

Formazione in avvio e gestione d'impresa, management e marketing

 

Quest'azione mira a fornire ai partecipanti la capacità di gestire gli step necessari per condurre con successo un'attività imprenditoriale (business plan, marketing, ammortamento dei costi, etc.). La metodologia formativa adottata è stata quella del programma GERME (gestire meglio la propria impresa), adottato quale strumento didattico dall'OIT e che ha dato buoni risultati in Africa Occidentale.

Il programma GERME si avvale di un pacchetto formativo che prevede ore di aula e ore di accompagnamento dell'impresa appena creata, permettendo al beneficiario di progredire gradualmente nell'esercizio della propria attività avendo ricevuto il follow-up tecnico iniziale.

 

Formazione specifiche in ambiti innovativi (raccolta e riciclo dei materiali plastici, alta sartoria)

 

Si tratta di un'azione propedeutica all'attivazione di 4 start-up I giovani coinvolti in questo tipo di formazione sono stati 50 e hanno seguito due diversi corsi realizzati da formatori specializzati nei settori innovativi di sviluppo locale.

 

Avvio delle Start-Up

 

Al termine dei corsi di formazione sono avviate quattro start-up. Il progetto mette a disposizione di ogni start-up un pacchetto finanziario necessario all'avvio delle attività e alla copertura delle spese di funzionamento durante il primo anno. Il pacchetto finanziario prevede anche un accompagnamento tecnico specializzato di almeno sei mesi.

‚Äč

Apertura del Foyer Polyvalent

 

Il Foyer Polyvalent costituisce uno spazio fisico di condivisione, conoscenze, orientamento per i giovani.

Il Foyer è allestito all'interno dello stabilimento comunale, dando risalto così, all'impegno che le istituzioni pubbliche locali stanno mettendo nella realizzazione di questo progetto che punta, del resto, a migliorare i servizi pubblici offerti all'utenza giovanile. Il Foyer è costituito da una sala completamente riabilitata, dotata di tavoli, sedie, computer, stampante multifunzione e connessione wi-fi.

Uno spazio aperto ai giovani che abbiano voglia di investire nel proprio futuro e dove essi possano trovare i mezzi per orientarsi e confrontarsi con altre esperienze formative e professionali, gli stimoli e le informazioni necessari a perseguire un obiettivo formativo e professionale.

 

Corsi per Funzionari Pubblici e operatori sociali

 

Quest'azione si è posta come obiettivo quello di migliorare i modelli organizzativi e l'implementazione dei servizi rivolti ai giovani. Un corso per i funzionari pubblici e gli operatori di Renken Senegal coinvolti in tali servizi è stato svolto in collaborazione con gli altri partner di progetto al fine di approfondire gli interventi e le politiche rivolte ai giovani, confrontarsi sulla loro applicazione e replicabilità, promuovere attività informative e divulgative.

©2023 by Renken.