Chi siamo

Chi siamo

Nell'estate del 2006 Claudia e Lara, dopo aver già partecipato a diversi progetti di volontariato in Senegal, vi hanno intrapreso un nuovo viaggio. Questa volta però è stato diverso. Incontrando, parlando e confrontandosi con persone che hanno realizzato con pochi mezzi opere meravigliose, è cresciuta in loro l'esigenza di far parte attivamente di tutto ciò. Hanno raccolto esperienze, contatti ed informazioni e sono tornate a casa.
Qualche telefonata e un po' di passaparola ed eccoci in venti amici intorno ad un tavolo a scrivere lo statuto della nostra associazione: RENKEN, sorridi!
Così è iniziata la storia...

Renken è un'associazione di cooperazione internazionale senza fine di lucro nata nell'ottobre del 2006 a Torino in seguito ad un viaggio in Senegal intrapreso da alcuni soci fondatori.

I progetti di Renken mirano a migliorare la qualità di vita delle popolazioni nei Paesi dove l'associazione opera. Le attività primarie in Italia riguardano gli ambiti della sensibilizzazione e dell'educazione allo sviluppo, mentre in Senegal sono rivolte soprattutto all'istruzione e alla salute dei bambini.
Per il coordinamento sul territorio l'associazione Renken si appoggia a Renken Senegal, associazione gemella fondata a Dakar nello stesso anno e gestita da senegalesi.

Renken (in djola, significa "ridi!") è composta da giovani volontari che condividendo la voglia di fare qualcosa mettono a disposizione le proprie competenze per portare avanti le attività dell'associazione.

Al fine di sostenere i propri progetti e di promuovere nuove attività, Renken si basa in gran parte sull'autofinanziamento. Vengono quindi organizzati costantemente eventi con lo scopo di fornire un canale nuovo di informazione, consapevoli che la sensibilizzazione unita al "divertimento" sia un mezzo alternativo ed efficace.

Renken è stata riconosciuta ONLUS nell'agosto 2007.

Lo statuto

STATUTO CAPO I COSTITUZIONE, DENOMINAZIONE, SEDE E DURATA art. 1 – Costituzione, denominazione, sede e durata 1. E’ costituita un’Associazione […]

Iscriviti alla newsletter

Paypal